Archivio mensile:dicembre 2016

Debito pubblico? Germania peggio dell’Italia

Debito Pubblico: ultimi della classe? Parliamone

Nel 2013 La Neue Zurcher Zeitung pubblicava uno studio dell’economista Bernd Raffelhüschen, professore di Scienze finanziarie presso l’Università di Friburgo, in Germania, una sintesi del quale si trova al seguente link http://www.trend-online.com/prp/debito-pubblico-italia-europa-100513/?fb_ref=fb_reccomended Ancora una volta i “fenomeni” tedeschi barano con la complicità  di tutti gli altri stati europei ed anche dello Stato Italiano. Si, anche dello Stato Italiano. Non si penserà mica che questi dati siano sconosciuti a chi governa vero? E se questi dati sono conosciuti da chi governa perché non vengono resi noti all’opinione pubblica? E perché in nome di essi non si rovescia il tavolo a Bruxelles? La risposta non può essere che una: i governi italiani  obbediscono ad altri poteri. Complottismo? Rispondiamo a questa domanda: se fossero dati relativi a soldi nostri, se fossero dati che penalizzano l’economia della nostra famiglia, ci comporteremmo come  i governi italiani o pretenderemmo verità e giustizia? La Germania si sta prendendo la rivincita su molti stati, Italia per prima. Ma non è questo che indigna. Ciò che indigna è la bassezza morale di quella che ampollosamente viene definita la “classe politica” italiana, una accozzaglia di venduti per i quali senso civico, senso del dovere, etica, morale, responsabilità, non hanno alcun significato. Di loro ci dovremo ricordare, presto.